RE-START

Ripartire insieme

Sei un imprenditore e la tua attività sta attraversando un momento difficile a causa del Covid-19?

Conoscere i problemi è il miglior modo per risolverli. 

“Re-start: ripartire insieme” dà la possibilità agli imprenditori di raccontare i problemi della propria azienda in un momento così delicato. Condividere le preoccupazioni non solo darà una voce anche alla tua azienda, ma permetterà di tracciare le principali problematiche delle aziende del territorio. Questo permetterà a Almacube, in collaborazione con il suo socio Confindustria Emilia, di identificare le soluzioni più adeguate da mettere in campo per supportare l’ecosistema imprenditoriale del territorio.

Compila il form di seguito, ci vorranno 5 minuti. 

1.

Compila il form

Per condividere con la community degli imprenditori come stai affrontando l'emergenza e quali sono le principali difficoltà per te. 

2.

Leggi tutte le storie

Una volta compilato il form, la tua testimonianza verrà condivisa in formato tweet sul sito insieme a quelle degli altri imprenditori.

3.

Rimani in contatto con Almacube

Se vuoi rimanere aggiornato sulle soluzioni più innovative identificate da Almacube per la fase di ripartenza, lascia il tuo contatto.

“Se avessi 1 ora per salvare il mondo,

spenderei i primi 55 minuti per studiare il problema

e solo gli ultimi 5 per trovare la soluzione”

A. Einstein

 

La voce degli imprenditori

Seleziona il tuo settore di riferimento

Agroalimentare

La nostra azienda ha subito forti perdite, in particolare sull'export, ormai totalmente sbloccato. Non sappiamo proprio come colmare questo gap fondamentale per le nostre revenues

Agroalimentare

meno di 10 dipendenti

La nostra azienda ha subito forti perdite, in particolare sull'export, ormai totalmente sbloccato. Non sappiamo proprio come colmare questo gap fondamentale per le nostre revenues

Agroalimentare

meno di 10 dipendenti

La nostra azienda ha subito forti perdite, in particolare sull'export, ormai totalmente sbloccato. Non sappiamo proprio come colmare questo gap fondamentale per le nostre revenues

Agroalimentare

meno di 10 dipendenti

 

Agricoltura

Presenta qui il tuo team! Aggiungi le tue immagini, i testi e i link o connetti dati dalla tua collezione.

Digital

10-49 dipendenti

Presenta qui il tuo team! Aggiungi le tue immagini, i testi e i link o connetti dati dalla tua collezione.

Moda e lusso

Meno di 10 dipendenti

Presenta qui il tuo team! Aggiungi le tue immagini, i testi e i link o connetti dati dalla tua collezione.

Turismo e cultura

Meno di 10 dipendenti

Automotive

Noi organizziamo eventi, e ovviamente i nostri partner hanno dovuto posticipare e purtroppo annullare gli impegni presi. La metà dei nostri dipendenti non riceveranno lo stipendio in questo mese.Noi organizziamo eventi, e ovviamente i nostri partner hanno dovuto posticipare e purtroppo annullare gli impegni presi. La metà dei nostri dipendenti non riceveranno lo stipendio in questo mese.

Automotive

meno di 10 dipendenti

Noi organizziamo eventi, e ovviamente i nostri partner hanno dovuto posticipare e purtroppo annullare gli impegni presi. La metà dei nostri dipendenti non riceveranno lo stipendio in questo mese.Noi organizziamo eventi, e ovviamente i nostri partner hanno dovuto posticipare e purtroppo annullare gli impegni presi. La metà dei nostri dipendenti non riceveranno lo stipendio in questo mese.

Automotive

meno di 10 dipendenti

Noi organizziamo eventi, e ovviamente i nostri partner hanno dovuto posticipare e purtroppo annullare gli impegni presi. La metà dei nostri dipendenti non riceveranno lo stipendio in questo mese.Noi organizziamo eventi, e ovviamente i nostri partner hanno dovuto posticipare e purtroppo annullare gli impegni presi. La metà dei nostri dipendenti non riceveranno lo stipendio in questo mese.

Automotive

meno di 10 dipendenti

Noi organizziamo eventi, e ovviamente i nostri partner hanno dovuto posticipare e purtroppo annullare gli impegni presi. La metà dei nostri dipendenti non riceveranno lo stipendio in questo mese.Noi organizziamo eventi, e ovviamente i nostri partner hanno dovuto posticipare e purtroppo annullare gli impegni presi. La metà dei nostri dipendenti non riceveranno lo stipendio in questo mese.

Automotive

meno di 10 dipendenti

Noi organizziamo eventi, e ovviamente i nostri partner hanno dovuto posticipare e purtroppo annullare gli impegni presi. La metà dei nostri dipendenti non riceveranno lo stipendio in questo mese.Noi organizziamo eventi, e ovviamente i nostri partner hanno dovuto posticipare e purtroppo annullare gli impegni presi. La metà dei nostri dipendenti non riceveranno lo stipendio in questo mese.

Automotive

meno di 10 dipendenti

 

Carta e stampa

"Siamo in una fase di grande incertezza, l'unica certezza è che dovremo affrontare grandissimi problemi, ma che tipo di problemi e quale dimensione questi avranno ad oggi non ci è ancora dato di sapere. Prevedo che la resa dei conti arriverà fra luglio e settembre e farà molti morti e feriti gravi. L'unica possibilità che ha ognuno di noi di sopravvivere alla glaciazione economica è affrontare la realtà e avere il coraggio di fare scelte anche molto dure, difficili ma anche coraggiose, in mancanza l'alternativa è non avere un futuro. Ho solo un augurio personale da rivolgere a tutti noi: mi auguro che questo disastro annunciato faccia crescere la coscienza in tutti che non ci può essere lavoro senza impresa, e che l'unico futuro che abbiamo a livello di paese è di salvare il patrimonio imprenditoriale in tutte le sue forme."

metalli e materiali compositi

56-65 dipendenti

"L'azienda si occupa di automazione, al momento si rivolge in vari settori in Italia. Quello che vedo come opportunità in qiuesto momento di crisi è la possibilità di fare partnership con realtà complementari per fare rete ed essere maggiormente interessanti e competitivi, creare un pool di aziende per condividere competenze ed esperienze per poter dare ai Clienti soluzioni sempre più complete. Mettere insiseme competenze e sforzi comuni credo che possa essere vincente. Proviamo a lavorare sulla capacità di affrontare i problemi in modo creativo tipico degli Italiani e lasciamo andare l'individualismo. "

elettronica e meccatronica

46-55 dipendenti

Abbiamo implementato la nostra linea SUITElift di ascensori per il residenziale introducendo il nuovo modello VOCAL-SUITE che consente l'utilizzo dell'ascensore con solo comandi vocali pur rispettando tutte le sicurezze richieste per un corretto uso dell'impianto. La soluzione è stata implementata per guardare oltre il tempo di pandemia e costituire quindi una valida risposta oggi perchè elimina i contatti con i pulsanti ed utile anche per il futuro per i servizi multimediali che offre durante il viaggio verticale

costruzioni e infrastrutture

56-65 dipendenti

potenziato e-commerce, vendita diretta al consumatore, cambiato la comunicazione no cartaceo solo digital ma più ampia

chimica e farmaceutica

46-55 dipendenti

La nostra realtà è molto avvantaggiata dal fatto di operare in misura prevalente (85%) su mercati esteri tra questi alcuni che hanno subito in misura minore gli effetti del Covid19. Quando siamo stati costretti a chiudere ci siamo trovati con un buon portafoglio ordini da consegnare quindi il nostro problema era come consegnare più che dove vendere i nostri prodotti. Anche nel periodo di chiusura ( abbiamo perso 13 gg di produzione) abbiamo mantenuto il contatto con i clienti operando da casa e con i dipendenti tenendoli informati sulla situazione. Il coinvolgimento diretto dei lavoratori ha consentito una veloce riapertura della produzione su base volontaria ma che ha trovato una preossoché totale adesione. Penso che la migliore soluzione alla crisi attuale sia l'internazionalizzazione delle aziende.Nel nostro caso , il mercato Cinese che per primo ha affrontato la crisi è stato anche il primo ad riattivarsi , rappresenta uno sbocco commerciale di fondamentale importanza. Contrariamente a quanto molti pensano anche piccole realtà come la nostra possono operare con successo nei mercati esteri con investimenti contenuti.

home

46-55 dipendenti

Abbiamo adeguato l'organizzazione ai protocolli di sicurezza di cui al DPCM. L'attività di impresa è esercitata al momento in continuità alla fase preCovid 19

macchine

46-55 dipendenti

Spostare in Italia alcune attività di R&S da altri paesi extra-europei ed accelerare lo sviluppo delle nuove piattaforme cloud-native per 5G ed IoT

Telecomunicazioni

56-65 dipendenti

Stiamo cercando di passare velocemente ad una vendita online B2C

moda e lusso

36-45 dipendenti

Siamo una società di consulenza e start up innovativa e siamo riusciti a continuare il nostro lavoro durante il lock-down con lo smart working e ora stiamo ripartendo presso le aziende. Il virus ha rallentato un po' i nuovi incarichi e i preventivi, ma siamo riusciti a fare tutto il lavoro programmato quasi senza modifiche, tramite lo smart working

servizi professionali

36-45 dipendenti

La nostra azienda sta utilizzando questo momento di difficoltà per renderlo una opportunità di crescita, spingendo verso una forte digitalizzazione dei processi aziendali finalizzati ad aumentare l'efficienza interna ed ad offrire al mercato una esperienza ad alto valore aggiunto, flessibile, semplice e altamente fruibile. Una integrazione con i processi interni dell'azienda cliente capace di migliorare le perfomances della filiera complessiva cliente+fornitore sulla base di una logica win-win orientata al valore.

mobilita' e logistica

46-55 dipendenti

abbiamo riaperto full time il 4/5/2020 , stiamo vivendo e abbiamo visibilità di fatturato fino al 30/6/2020 per Ordinativi acquisiti in Pre-LOCK DOWN , siamo produttori di prodotti principalmente per il mondo del Retail che ha subito un forte shock , pertanto immediatamente stiamo tamponando producendo prodotti che servono alle Aziende per ripartire e mettersi a norma per la Fase2 , ma stiamo cercando di capire in che direzione andare dato che come produttori lavoriamo METALLI - PLASTICA - LEGNO - IMPIANTISTICA e quindi comprendere quali saranno i prodotti più richiesti dal mercato nei prossimi mesi.

costruzioni e infrastrutture

46-55 dipendenti

 
 

Lascia i tuoi contatti

Se vuoi rimanere aggiornato sull'evoluzione del progetto Re-Start e sulle soluzioni innovative proposte da Almacube, lascia il tuo contatto di seguito.

Almacube S.r.l.
Viale G. Fanin, 48, 40127
Bologna
Tel: 051/6330040
Fax: 051/6370818
info@almacube.com
P. Iva: 03277261206
Via Ugo Foscolo, 7, 40123
Bologna
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco YouTube Icona