Programma di incubazione avanzata per Startup & Spinoff

Fai crescere la tua startup con Almacube

Alle startup e agli spin-off che entrano a far parte della nostra community, Almacube offre l’accesso a un programma di incubazione avanzata di 7 mesi.

 

Il programma si rivolge a startup early stage già costituite e ha l’obiettivo di supportarle nel consolidamento del loro business, dall’identificazione e validazione di un business model sostenibile e scalabile, alla pianificazione di un’efficace strategia di marketing e commerciale, alla preparazione verso un processo di fundraising.

 

A complemento del programma, Almacube offre una serie di servizi on-demand che è possibile richiedere durante tutto l’anno: scopri quali. I servizi on demand sono accessibili anche alle realtà che non partecipano al programma perché già in fase più avanzata.

Il programma di incubazione di Almacube prevede:

Workshop

 

Partecipa live agli 8+ workshop di formazione sulle tematiche di maggior rilievo per la tua startup (market validation, fundraising, sviluppo commerciale e molto altro).
Potrai inoltre accedere a webinar pre-registrati per approfondire alcuni contenuti.

Consulenza e mentoring one-to-one

 

Ricevi 25+ ore di coaching, consulenza specialistica e mentoring individuali nel corso dei quali avvalerti del supporto di professionisti ed esperti di settore per prendere decisioni strategiche per la tua startup.

Network

 

Espandi la tua rete di contatti B2B e condividi best practice grazie agli eventi della community di Almacube e beneficia delle tante occasioni di networking che il nostro ecosistema di innovazione offre.

Demo Day

 

Partecipa al grande evento finale che sancisce la conclusione del programma, nel corso del quale potrai presentare la tua startup davanti a investitori e aziende.

  • L’edizione 2024 del programma di incubazione di Almacube comincerà a giugno e si concluderà a dicembre 2024.

 

  • Non sono previsti finanziamenti diretti alle startup selezionate, in compenso, non chiediamo equity.

 

  • Il programma si terrà in modalità ibrida. Alcuni workshop, così come gli eventi di networking e di matching, saranno erogati in presenza a Bologna. La restante parte dei workshop, le mentorship e le consulenze potranno invece essere erogate online.

 

  • I workshop potranno essere erogati in lingua inglese nel caso in cui partecipino startup straniere.

 

  • E’ richiesta una partecipazione attiva.

 

  • La membership per partecipare al programma è di 2.100 € + IVA.
Timeline
I contenuti che affronterai durante il programma

Il modulo aiuta gli imprenditori ad adottare design thinking e lean startup come metodologie di riferimento nell’analisi del loro business e del proprio piano di sviluppo. All’interno di workshop di gruppo e attività individuali con i mentor, la startup impara ad analizzare e comprendere i bisogni dei suoi clienti da una prospettiva user-centered e analizza l’attrattività del mercato di riferimento, che va a identificare e stimare anche numericamente.

Il modello di business è come la startup crea, distribuisce e cattura valore. In questo modulo vengono esplorati gli elementi che caratterizzano il business model della startup, con una particolare attenzione all’identificazione della struttura dei costi, il posizionamento di prezzo e la generazione di ricavi, la dichiarazione di Value Proposition e Key Selling Points. L’obiettivo è lavorare sul business model della startup, ove necessario, per identificare quello di maggior efficacia.

Il modulo Product Development è focalizzato sullo sviluppo del prodotto/servizio in un’ottica di caratteristiche e attributi, ma anche dal punto di vista tecnico e della performance, inclusa la pianificazione della produzione e della logistica. Parte di questa attività è lo sviluppo di un’adeguata strategia di protezione della proprietà intellettuale IP anche all’interno di progetti collaborativi e di open innovation con altre aziende.

Per uscire dalla cosiddetta “valle della morte” una startup ha la necessità di iniziare a vendere il proprio prodotto, anche in una forma basica (MVP), quanto prima. Solo così può raccogliere preziosi input dai suoi clienti e finanziare ulteriore crescita senza esporsi finanziariamente. Questo modulo supporta gli imprenditori a pianificare un piano commerciale che integri al suo interno anche le attività di marketing e comunicazione, oltre ad approfondire le modalità pratiche per vendere online (tramite sito web, CRM ed eventualmente un e-commerce).

Alle volte non basta avere a disposizione “revenue money” dalle vendite, ma occorre accedere a un finanziamento per poter sviluppare l’impresa ad un livello maggiore. In questo modulo discutiamo come redigere un business plan efficace e come raccogliere fondi sia attraverso canali privati che pubblici. I partecipanti avranno l’opportunità di imparare a sviluppare una solida comprensione delle metriche finanziarie più importanti da analizzare per prendere decisioni aziendali informate.

Questo modulo è incentrato sull’analisi della valutazione della startup e la comprensione del loro percorso di sviluppo dimensionale. In particolare, verranno esaminate le diverse metodologie per valutare il valore di un’impresa e le opportunità di crescita e scalabilità per le startup. Verranno forniti esempi pratici e strumenti utili per aiutare gli imprenditori a sviluppare una solida strategia di crescita e a massimizzare il valore della loro startup.

Quella del presentarsi -a finanziatori, clienti e al mondo- è un’arte essenziale per le startup. In questo modulo forniamo informazioni e consigli su come preparare al meglio il proprio pitch per attrarre l’attenzione degli investitori e dei clienti. Inoltre, vengono forniti consigli pratici per affrontare al meglio le domande e le obiezioni degli investitori e per gestire al meglio l’interazione con loro durante la presentazione. Gli imprenditori avranno l’opportunità di praticare le loro abilità di pitch attraverso esercitazioni e feedback costruttivo da parte degli esperti.

Requisiti e ammissione

Cerchiamo startup e spin-off innovativi ad alto potenziale di sviluppo e con un team determinato. Non ci sono vincoli di settore di operatività, né requisiti sulla sede legale/operativa.

 

Il programma di incubazione 2024 è a numero chiuso, ma è disponibile un ampio range di servizi on-demand che possono essere acquistati separatamente, alcuni dei quali gratuiti o senza costi fissi ma a success fee.

 

In termini generali, i requisiti minimi richiesti per essere ammessi sono:
TEAM DI ALMENO 2 PERSONE

TEAM DI ALMENO 2 PERSONE

che intendono impegnarsi in modo prevalente e continuativo allo sviluppo del progetto imprenditoriale per tutta la durata del programma.

AZIENDA COSTITUITA

AZIENDA COSTITUITA

(preferibilmente registrata alla sezione start-up innovative della Camera di Commercio) da non più di 5 anni.

Alcuni dei partecipanti della scorsa edizione

Cheap Fit

Startup innovativa che combatte la sedentarietà nei luoghi di lavoro. Attraverso un sistema di gamification in app migliora la produttività dei dipendenti e riduce l’assenteismo.

 

Ascolta la sua intervista qui.

Heaple Srl

La startup ha sviluppato una piattaforma cloud che combina esercizi di training cognitivo e terapia personalizzata per migliorare la funzione cognitiva in persone con MCI, demenza o patologie neurodegenerative.

 

Ascolta la sua intervista qui.

Re-Sport

RE-SPORT è una start-up innovativa e spin-off partecipato dell’Università di Bologna. Si occupa dello sviluppo di tecnologie innovative per il riciclo e lo sviluppo di attrezzature sportive e prodotti di uso quotidiano in materiale plastico e composito.

 

Ascolta la sua intervista qui.